News navigate_next Update navigate_next “Il più lungo periodo di pace tra i paesi dell’Europa Occidentale” – Lettera di un elettore di +Europa, originario del Kosovo e cittadino italiano

“Il più lungo periodo di pace tra i paesi dell’Europa Occidentale” – Lettera di un elettore di +Europa, originario del Kosovo e cittadino italiano

Pubblichiamo la lettera di Esad Mehmeti ricevuta dal nostro candidato Marco De Andreis il 10 febbraio 2018.

Egregio De Andreis,
come indicato in oggetto io (e la mia famiglia) intendiamo votare per +Europa.
Sono Esad Mehmeti, originario del Kosovo, già cittadino italiano dal 2013.
Intendo votare per +Europa perché ci credo profondamente in Europa e ci credo nell’Europa per l’esperienza vissuta.
Sono nato in Kosovo e i miei genitori hanno visto la “dissoluzione” della Iugoslavia. Da kosovaro posso confermarti le difficoltà impressionanti che ci sono per non essere un membro dell’Unione Europea. Da italiano invece ti posso confermare che l’Europa è un dei miglior esperimenti creato dall’umanità. Ora questo esperimento deve concretizzarsi con la formazione degli Stati Uniti d’Europa.
Se da 70 anni non c’è una guerra tra i membri dell’Unione è esclusivamente merito dell’Unione Europea. Il più lungo periodo di pace tra i paesi dell’Europa Occidentale.
Vogliamo che anche i nostri figli possano godere di questo periodo di pace.

Inoltre Le allego un foglio Excel in cui ho messo in evidenza la diminuzione dei omicidi in Italia dal 2002 al 2016 e l’aumento dei residenti immigrati in Italia. In altre parole le due cose sono indipendenti cioè nel grafico si vede la diminuzione dei omicidi e l’aumento dell’immigrazione e quindi, alla faccia degli estremisti, questa immigrazione forse non è così pericolosa.

Attualmente sono a Dubai dove lavoro per una società italiana di ingegneria.
Comunque ho già fatto richiesta di voto per posta.
Mi dispiace non essere di persona altrimenti volentieri l’avrei aiutata per la campagna elettorale.

Cordiali saluti

Esad Mehmeti