News navigate_next News navigate_next Terra Chiama +Europa Risponde. Il programma.

Terra Chiama +Europa Risponde. Il programma.

Terra chiama – + Europa risponde è un evento nazionale che +Europa organizza all’indomani della Conferenza delle Nazioni Unite sul Cambiamento Climatico di Katowice (Polonia) dove i grandi della Terra discuteranno di inquinamento e cambiamento climatico a livello globale. Dopo l’uscita degli Stati Uniti dagli Accordi di Parigi nel giugno 2017, l’approccio multilaterale alla riduzione delle emissioni nocive per l’ambiente è stato sostanzialmente rimesso in discussione, mentre la situazione a livello globale non è migliorata sensibilmente. Il 6 ottobre di quest’anno, il Panel Intergovernativo sul Cambiamento Climatico ha messo in evidenza le conseguenze drammatiche di un riscaldamento globale che eccedesse i parametri di Parigi (un aumento medio non superiore a 1,5 C° rispetto al livello preindustriale), non solo per ambiente e clima, ma anche in termini di disponibilità alimentare, crescenti livelli di povertà e conseguente mobilità umana.

L’obiettivo dell’incontro è quello di contribuire a una riflessione che porti l’Unione europea, e con essa l’Italia, a farsi prima promotrice degli strumenti di politica pubblica adatti a intercettare quella che, sia a livello mondiale sia locale, tarda a diventare una definitiva priorità politica del 21° secolo.

+Europa ha posto come suoi valori fondanti la fedeltà al progetto europeo e la razionalità scientifica, per questo si impegna a sviluppare una risposta autorevole alle sfide ambientali, grazie al dialogo continuo con gli scienziati e il rilancio di un approccio multilaterale, sia in sede europea che globale.

La convention servirà anche ad arricchire il programma ambientale di +Europa, al fine di suggerire nuove politiche pubbliche in materia ambientale a vari livelli, inclusa l’elaborazione del bilancio comunitario per il 2020-2027 e l’efficientamento della spesa dei fondi europei di rilievo a livello locale.

 

PROGRAMMA 

Scarica in PDF

 

9.30 Registrazione

10.00 Introduzione– Costanza Hermanin & Emanuele Pinelli, +Europa

10.20 Cambiamenti Climatici e COP24 Katowice – Roberto Buizza, Centro Federato sul Clima – Scuola SuperioreSant’Anna – videointervento

Conduce: Stefania Campogianni

 

Panels

10.30 – 11.45

Ampio respiro: Ridurre le emissioni. Tra energia rinnovabile, consumo del suolo, trasporto elettrico e revisione delle reti

  • Giacomo Dachille, Netplan management Consulting
  • Luca Bergamaschi, Istituto Affari Internazionali, E3G
  • Ernesto Fino, Sogesid Spa., Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Modera: Francesca Mercanti, +Europa

11.45 – 13.00

End of Waste: Realizzare un’economia circolare sostenibile. Tecnologie e biomateriali disponibili, policy necessarie.

  • Valeria Frittelloni, ISPRA
  • Edoardo Zanchini, Legambiente
  • Eleonora Rizzuto, Associazione Italiana per lo Sviluppo dell’Economia Circolare

Modera: Andrea Salimbeni, +Europa

 

13.00 -14.00

Segnali di un’economia green: fisco ecologico e riorganizzazione degli incentivi.

  • Gionata Castaldi (economista ambientale, Sogesid presso Ministero dell’Ambiente)
  • Federica Sabbati (segretario generale European Heating Industry)

Modera: Michele Governatori, +Europa

 

PAUSA

 

15.00

  • Sintesi – Emanuele Pinelli, +Europa
  • Perché creare +EuropaAmbiente –Filippo Foppoli – videointervento
  • Sviluppo e ambiente: la sfida ecologica è una sfida tecnologica– Giordano Masini, +Europa

 

15.30- 17:20

Ambiente e sostenibilità: obiettivi e proposte per l’Europa

  • Andrea Mazziotti (+Europa)
  • Enrico Giovannini (portavoce, Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile)
  • Monica Frassoni (co-presidente, European Green Party)
  • Elena Grandi (co- portavoce, Federazione dei Verdi)
  • Marco Cappato (+Europa)
  • Vincenza Labriola (Forza Italia)
  • Michele Governatori (+Europa)

Modera: Costanza Hermanin, +Europa

 

17.20

Conclusioni: Per un’Europa +Ambientalista – Benedetto Della Vedova, coordinatore di +Europa.

 

      CHIUSURA EVENTO