News

Ilva: Di Maio, Zingaretti e Renzi hanno uguali responsabilità

di Benedetto Della Vedova  

A costringere ArcelorMittal a un passo ampiamente prevedibile, la rescissione dell’accordo su Ilva, non è stata solo la fanatica ostilità del M5S, ma l’irresponsabile condiscendenza di PD e Italia Viva che hanno prestato i propri voti per l’abolizione dello scudo penale, condannando nei fatti alla chiusura l’acciaieria e compromettendo anche le prospettive di bonifica dell’area. Di Maio, Zingaretti e Renzi hanno uguali responsabilità.

Mi auguro che in Parlamento si formi una maggioranza, evidentemente diversa da quella di governo, per porre, se possibile, rimedio a questa decisione suicida. E mi auguro che PD e Italia Viva riflettano attentamente sulle conseguenze della partecipazione a un esecutivo Conte bis che non rappresenta l’alternativa ma la prosecuzione o, come in questo caso, il peggioramento delle politiche del governo Conte 1.

Condividi su