News

Per 4 italiani su 5 serve più Europa

Il Parlamento europeo ha pubblicato oggi i risultati finali del suo terzo sondaggio di quest’anno in cui chiede ai cittadini europei il proprio punto di vista sulla crisi legata al coronavirus e sull’Unione europea.
La percezione positiva in merito all’Unione è aumentata di undici punti rispetto alla scorsa primavera.
Il 66% degli intervistati concorda sul fatto che l’Ue dovrebbe avere più competenze per affrontare la pandemia.
Nel nostro paese questo dato sale al 78%, evidenziando un’Italia più ‘europeista’ che in passato.

Per noi che crediamo che il nostro futuro migliore sia in un’unione europea più integrata, questo risultato è motivo di orgoglio.

Abbiamo 5 proposte per un’Europa più unita:

1) Gestione europea delle emergenze sanitarie

2) Sanzioni per chi viola lo stato di diritto e la democrazia

3) Difesa comune europea

4) Carbon e digital tax europea

5) Stop alla concorrenza sleale tra i paesi europei

Firma e aiutaci a sostenere queste proposte!

 

 

Condividi su