News

Approvato il Recovery, ora la vera sfida saranno le riforme

di Giordano Masini

La sfida del NextGenerationEu è, prima di tutto, la sfida delle riforme che devono accompagnare e giustificare gli investimenti previsti. Possiamo discutere quanto vogliamo dei saldi sulle diverse misure, ma sarà una discussione inutile se non sapremo difendere adeguatamente l’azione riformatrice del Governo e la missione trasformativa del PNRR. Dalla riforma della giustizia a quella del fisco, passando per la sburocratizzazione della Pubblica Amministrazione e dalle regole in favore della concorrenza, è qui che le resistenze da superare saranno più dure, ma è qui che si gioca il senso stesso del NextGenerationEu, un piano per offrire alle prossime generazioni un paese profondamente diverso, più moderno ed europeo. Noi che siamo in campo per fare in modo che la visione di Draghi non sia una parentesi, ma possa consolidarsi in una proposta politica pragmaticamente liberal-democratica e riformatrice, faremo tutto il possibile perché il Governo ce la faccia.

Condividi su