News

Il proibizionismo non funziona

Del gruppo Più Europa Rimini

MORRONE è fuori tempo…e basta!

E noi che pensavamo di accendere il dibattito, invece abbiamo acceso gli animi…dei soliti proibizionisti. Eh sì, perchè purtroppo ormai da decenni, solo gli animi si sono accesi. Il comunicato stampa di Morrone è un miscuglio di tutti i pregiudizi più mainstream e popolari sulle droghe. Di sostanza non c’è nulla!

No, On. Morrone, la sentenza di assoluzione a Walter De Benedetto, non è strumentale. É l’applicazione della legge, anzi della “non legge”. Sì, perchè col vostro approccio proibizionista, “negazionista” delle evidenze scientifiche e sociali, impedite al Parlamento anche solamente di dibattere del tema.

Ci ha accusati di essere “fuori tempo massimo” e di sventolare la “bandiera scolorita della legalizzazione”. Quella bandiera è più sgargiante che mai. E voi sbagliate ad assecondare solo la vostra personalissima questione morale. Dovreste ascoltare il grido di aiuto dei cittadini. Dovreste leggere le sentenze e considerare i precedenti giuridici.

Infine, ancora con la vecchia storia del tunnel trita e ritrita?! Le persone più deboli e fragili, imboccano il “tunnel” perchè sono costrette a rivolgersi alla malavita, mentre lo Stato preferisce esprimere giudizi morali, anzichè cercare una soluzione efficace e reale.

IL PROIBIZIONISMO NON FUNZIONA!
É molto Meglio Legale

Condividi su