News

Eutanasia: Cei arroccata su un autoritarismo sconfitto dai tempi

di Valerio Federico

Gravi ma non sorprendono le parole del cardinale Bassetti che segnala una ‘stridente contraddizione’ tra la richiesta di eutanasia legale e la solidarietà manifestatasi nel Paese per il Covid. I vertici della CEI negano due evidenze: la profonda condivisione di responsabilità, quindi la solidarietà, che esprime chi aiuta una persona, vittima di indicibili sofferenze, a dar seguito alla propria volontà, e la intrinseca violenza presente nel volere imporre scelte sulla vita altrui. Grazie a un milione di italiani il Paese potrà decidere sul fine vita. 20 anni fa nel mondo nessuno poteva farlo, oggi sono 450 milioni le persone che vivono in paesi con forme di aiuto alla morte legalizzate, e aumenteranno inesorabilmente nonostante una Chiesa arroccata su un autoritarismo sconfitto dai tempi

Condividi su